top of page

Regno Unito: attuazione di alcuni requisiti di accesso al trasporto


Confartigianato Trasporti informa che la Direzione Generale per la Sicurezza Stradale e l’Autotrasporto del MIT ha fornito aggiornamenti riguardo una modifica normativa entrata in vigore il 24 dicembre u.s. che va a toccare alcuni punti dell’Accordo sugli scambi e la cooperazione tra Unione europea e Regno Unito.


Nello specifico si tratta di alcuni aspetti relativi ai servizi di trasporto di merci effettuati da operatori dell’Unione europea da e verso il Regno Unito e che in alcuni casi comprendono prestazioni effettuate in altri Paesi terzi.


Si evidenzia inoltre che le autorità del Regno Unito che effettuano controlli stradali sui veicoli, fino al 1° aprile 2023 non commineranno sanzioni nei confronti degli operatori che non dovessero rispettare le nuove disposizioni normative.

Di seguito il testo originale e una traduzione non ufficiale del documento su cui sono riportati i link attraverso i quali è possibile consultare la normativa richiamata.


Lettera del Dipartimento per i trasporti del Regno Unito – Testo originale

230104dgmoveeuaccess
.pdf
Download PDF • 107KB

Lettera del Dipartimento per i trasporti del Regno Unito – TRADUZIONE NON UFFICIALE

230104_dgmoveeuaccess
.pdf
Download PDF • 105KB

bottom of page