Nuovi requisiti e procedure di accesso e permanenza in Germania valide dal 25 Gennaio


Si comunica che dal 25 Gennaio sono state introdotti dei nuovi adempimenti relativi all'accesso e alla peramenza in Germania dettati dalla situazione sanitaria del paese.

Nello specifico è necessario:

– compilare un modulo di registrazione digitale per l’ingresso – eseguire un test di rilevamento COVID (tampone) prima

Le regole relative alle aree COVID ad alta incidenza si applicheranno a tutte le persone che entrano in Germania dopo essere state in un paese ad alta incidenza COVID entro 10 giorni prima dell’ingresso.

La classificazione e i dettagli delle aree a rischio sono disponibili al seguente link : https://www.rki.de/DE/Content/InfAZ/N/Neuartiges_Coronavirus/Risikogebiete_neu.html

La regola generale prevede che anche i lavoratori dei trasporti che hanno soggiornato nei paesi ad alta incidenza sono tenuti a completare la registrazione digitale prima di entrare in Germania.

La registrazione deve avvenire sul portale (istruzioni in italiano) www.einreiseanmeldung.de e chi entra in Germania deve portare prova della registrazione sul portale (stampa della ricevuta).

Inoltre, i trasportatori che entrano in Germania e soggiornano per più di 72 ore devono presentare esito di un test COVID negativo (Tampone o test antigenico) da presentare all’autorità competente in caso di controllo.

Ciò riguarda anche coloro che sono stati in un’area ad alta incidenza, ma entrano in Germania da un paese che non è classificato come area ad alta incidenza.

Esenzione dall’obbligo di registrazione sul portale prima dell’ingresso: – Persone che attraversano solo la Germania e lasceranno il Paese seguendo il percorso più veloce per completare il transito. – Persone che hanno trascorso meno di 24 ore in una zona a rischio o che trascorreranno meno di 24 ore in Germania

Esonero dall’obbligo di eseguire il test COVID prima dell’arrivo in Germania: – Persone che hanno attraversato solo un’area ad alta incidenza senza fermarsi. – Persone che attraversano solo la Germania e lasceranno il Paese seguendo il percorso più veloce per completare il transito – Persone che, per motivi di lavoro, trasportano passeggeri o merci su strada, ferrovia, nave o aereo oltre confine, se la loro precedente permanenza non ha superato le 72 ore e se vengono seguiti gli opportuni protocolli di salute e sicurezza (maschera, distanza interpersonale …) .

In allegato Ordinanza del Ministero federale della salute tedesco (traduzione di cortesia in inglese).

News recenti
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
 

Milano - Viale Jenner, 73

Monza - Viale G.B. Stucchi, 64

email: apa@apaconfartigianato.it

pec: segreteria.apa@servia.telecompost.it

Copyright © 2017 | APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza | Milano viale Jenner, 73 | Monza viale G.B. Stucchi, 64 | Tel. 039 36321 | apa@apaconfartigianato.it C.F. 85007610158