top of page

Modifiche in materia di successione a partire dal gennaio 2024




È stato modificato il modello di dichiarazione di successione a partire dal 20 gennaio 2024. La novità maggiore è quella dell’abrogazione del coacervo successorio, vale a dire  la riunione fittizia del valore delle donazioni effettuate in vita dal de cuius a favore dell’erede. L'agenzia delle entrate ha disposto la modifica con la circolare 29/E del 19 ottobre 2023 ed il provvedimento dell’8 novembre 2023, n. 396213, andando così a modificare anche i modelli di presentazione che sono stati allineati alla novità.


In questo modo il coacervo “successorio” è da ritenersi superato, lo stesso non può essere applicato né per determinare le aliquote di imposta né ai fini del calcolo delle franchigie.Rimane invariato il c.d. coacervo “donativo”ovvero la riunione fittizia del valore attualizzato delle donazioni effettuate anteriormente dal donante ,con il valore globale netto dei beni oggetto della donazione.


bottom of page