FISCALE - Versamenti premi INAL sospesi – Circolare dell’Istituto n. 35 del 14/09/2020



A ridosso della scadenza del 16 settembre 2020, data fissata per la ripresa dei versamenti sospesi a seguito dell’emergenza Covid-19, l’Inail rende note le istruzioni operative per i soggetti che intendono avvalersi della rateizzazione del versamento dei premi sospesi prevista dall’art. 97 del D.L. n. 104/2020 (c.d. Decreto Agosto).

Le alternative a disposizione per il versamento degli importi dovuti sono:


  • Il versamento dell’intero importo in unica soluzione, entro il 16 settembre 2020, ovvero mediante rateizzazione fino ad un massimo di quattro rate mensili di pari importo (con scadenza 16 settembre 2020, 16 ottobre 2020, 16 novembre 2020, 16 dicembre 2020);

OVVERO

  • Il versamento nella misura del 50% dell’importo dovuto, in unica soluzione, entro il 16 settembre 2020, ovvero mediante rateizzazione fino ad un massimo di quattro rate mensili di pari importo (con scadenza 16 settembre 2020, 16 ottobre 2020, 16 novembre 2020 e 16 dicembre 2020);


  • Il versamento del restante 50% in una o più rate mensili, fino ad un massimo di ventiquattro, con prima scadenza il 18 gennaio 2021 (16 febbraio 2021, 16 marzo 2021 e così via fino al 16 dicembre 2022 nell’ipotesi di ricorso alle 24 rate).


Qualora i soggetti interessati intendessero avvalersi delle ipotesi previste dal Decreto Agosto, l’Inail fornisce il numero di riferimento da indicare nel modello F24 diverso a seconda della scelta effettuata.


Consulta nell’area riservata il documento elaborato dai nostri esperti con i numeri di riferimento, per il versamento dell’intero importo in un’unica soluzione ovvero mediante rateizzazione, da indicare nella delega di pagamento F24.

News recenti
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
 

Copyright © 2017 | APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza | Milano viale Jenner, 73 | Monza viale G.B. Stucchi, 64 | Tel. 039 36321 | apa@apaconfartigianato.it C.F. 85007610158