Pubblicati costi di esercizio di Luglio e Misure per gli investimenti per il biennio 2020-2021


Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato l’aggiornamento del costo del gasolio per autotrazione. Il prezzo totale al consumo del gasolio rilevato a giugno è 1.289,58 €/1.000,00 litri di cui 232,55 € di Iva e 617,40 € di l’accisa.

Il valore di riferimento del costo del gasolio per i servizi di trasporto effettuati nel mese di luglio è di:

1,057 euro/litro per i veicoli di massa complessiva a pieno carico fino a 7,5 ton al netto dell’Iva; 0,842 euro/litro per i veicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 7,5 ton al netto dell’Iva e del rimborso parziale delle accise.

Si ricorda che il rimborso delle accise sul gasolio non spetta per i veicoli di categoria Euro 2 o inferiore.


E’ stato inoltre pubblicato sulla Gazzetta ufficiale il Decreto del MIT 7 agosto 2020 relativo alle misure per gli investimenti per l'autotrasporto per il biennio 2020-2021.

Si prevedono due distinti periodi di incentivazione:

- dal 1° ottobre 2020 al 16 novembre 2020;

- dal 14 maggio 2021 al 30 giugno 2021.


Le richieste dovranno essere effettuate nei due periodi di incentivazione con le seguenti modalità:

- dalle ore 10.00 del 1° ottobre 2020 ed entro e non oltre le ore 8.00 del 16 novembre 2020;

- dalle ore 10.00 del 14 maggio 2021 ed entro e non oltre le ore 8.00 del 30 giugno 2021;


La presentazione deve avvenire esclusivamente attraverso l'indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) dell'impresa, all'indirizzo ram.investimenti2020@legalmail.it.

Nella richiesta occorre inviare:

  • modello di istanza debitamente compilato, firmato con firma digitale dal legale rappresentante delegato, che sarà disponibile sul sito dell’Organismo Gestore (RAM) dal 21 settembre 2020 (http://www.ramspa.it/contributi-gli-investimenti-vii-edizione);

  • copia del documento del firmatario;

  • copia del contratto di acquisizione dei beni oggetto d'incentivazione. Tali documenti dovranno avere data successiva al 28 luglio 2020 – data di entrata in vigore del DM 203/2020 - e debitamente sottoscritto dalle parti.

L’ordine di prenotazione delle risorse verrà redatto secondo la data e l'ora di invio dell'istanza inoltrata dall’impresa.

Per ciascuno dei suddetti periodi di incentivazione, ogni impresa può presentare una sola domanda di incentivo relativa anche a diverse tipologie di investimenti.

Le risorse finanziarie, pari ad euro 122.225.624 sono ripartite equamente nei due periodi di incentivazione secondo le percentuali di stanziamento per tipologia di investimento stabilite dal Decreto MIT 12 maggio 2020 (rinnovo parco veicolare e rimorchi).

I beneficiari sono le imprese di autotrasporto di cose conto terzi e le strutture societarie, risultanti dall'aggregazione di imprese di autotrasporto conto terzi.

News recenti
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
 

Milano - Viale Jenner, 73

Monza - Viale G.B. Stucchi, 64

email: apa@apaconfartigianato.it

pec: segreteria.apa@servia.telecompost.it

Copyright © 2017 | APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza | Milano viale Jenner, 73 | Monza viale G.B. Stucchi, 64 | Tel. 039 36321 | apa@apaconfartigianato.it C.F. 85007610158