Novita’ sulla gestione dei rifiuti: chiarimenti dal ministero della transizione ecologica


Il Decreto legislativo n. 116 del 03 settembre 2020 ha introdotto importanti novità per le imprese in tema di gestione dei rifiuti: alcune di queste hanno portato a una rivoluzione “copernicana” in tema di classificazione dei rifiuti, con ripercussioni sul calcolo della tassa rifiuti da parte dei Comuni, lasciando tuttavia molti dubbi interpretativi. Pertanto, Confartigianato si è seduta al tavolo nazionale con il Ministero della Transizione Ecologica, il Ministero delle Finanze, ARERA e ANCI per l’elaborazione di una circolare di chiarimenti che potesse aiutare gli operatori a chiarire tanti dubbi.

Abbiamo riassunto le principali novità e le azioni svolte da Confartigianato in un video scaricabile al seguente link:

https://www.dropbox.com/s/v6df6tcc1zfs25o/Novita-rifiuti-2021.mp4?dl=0

Per qualsiasi informazione e/o delucidazione scrivi a ambiente@apaconfartigianato.it

News recenti
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon