top of page

MODA -Confartigianato Moda al Giro d’Italia per rappresentare l’eccellenza made in Italy


Quest’anno il Giro d’Italia diventa anche una vetrina internazionale per la promozione del Made in Italy. Grazie ad un’iniziativa realizzata dal Ministero degli Esteri e dall’Ice, la gara ciclistica si trasforma in un ambasciatore dell’Italianità, esaltando paesaggio, grandi città, storia, cultura, enogastronomia, imprese e filiere produttive del nostro Paese.

Ogni tappa del Giro celebra dunque un settore delle imprese di eccellenza del nostro Paese. Nella tappa Rovereto-Stradella vinta da Alberto Bettiol, è stata la volta della moda e sul podio, a rappresentare il settore, è stata scelta Confartigianato. Il Presidente di Confartigianato Moda Fabio Pietrella ha infatti consegnato al vincitore di tappa il premio made in Italy, rappresentato da un casco dedicato alle eccellenze italiane prodotto dalla ditta Kask e disegnato appositamente per l’occasione da Alberto Drudi.

Σχόλια


bottom of page