top of page

MePA: proroga data ultima per pre-abilitazione

Il portale d’acquisto della Pubblica Amministrazione ha previsto un aggiornamento dell’intero portale per l’anno 2022; per questo motivo dal 24 gennaio ha preso avvio la fase di pre-abilitazione degli operatori economici ai mercati telematici, prima fase di un processo di evoluzione di Acquisti in rete che prevede appunto - entro l’inizio dell’estate - il rinnovamento complessivo del sistema di e-procurement.

Per continuare a lavorare sul nuovo sistema di e-procurement, gli operatori economici abilitati al Mercato elettronico e al Sistema dinamico devono effettuare la procedura di pre-abilitazione che consentirà, al momento dell’attivazione dei nuovi bandi, di riprendere ad operare in assoluta continuità sulla nuova piattaforma.


Questa fase di pre-abilitazione si doveva concludere l’11 maggio ma la proroga appena intervenuta ha posticipato la scadenza al prossimo 19 maggio.



Commenti


bottom of page