top of page

IMPRESE DEL VERDE - Aggiornamenti su sfalci e potature da verde

Aggiornamenti su sfalci e potature da verde adeguamento iscrizioni all’Albo Gestori Ambientali per carrozzerie mobili


Si comunicano gli aggiornamenti più recenti in merito agli interventi di modifica delle attuali condizioni di gestione dei rifiuti delle imprese di manutenzione del verde, modifiche ipotizzate per semplificare il trasporto presso gli impianti autorizzati di sfalci e potature da verde.

Si richiedevano infatti comunicazioni in tempi brevi, considerata l’attuale difficoltà e criticità riscontrata durante la loro attività, soprattutto in determinati territori della Lombardia.


Il Responsabile Settore Ambiente ed Economia Circolare di Confartigianato Imprese nazionale, ha avanzato la proposta di integrazione/modifica dell’Allegato L-quinquies (art. 183 del D.Lgs. 152/06 – rifiuti urbani), tramite l’inserimento della loro attività in aggiunta alle attuali; il percorso legislativo sarà però lungo.


Si sollecita invece, in attesa di eventuali prossime semplificazioni, la corretta e completa iscrizione all’Albo Gestori Ambientali per il trasporto dei propri rifiuti di tutte le imprese del verde interessate.

Si ricorda inoltre il prossimo termine del 31 gennaio 2022 per l’eventuale adeguamento delle autorizzazioni al trasporto rifiuti (comprese le cat. 2-bis) per il possesso di veicoli “scarrabili” che utilizzano cassoni, casse mobili, containers, cisterne; si dovrà quindi presentare apposita istanza telematica di variazione all’Albo Gestori Ambientali tramite procedura telematica.



Comments


bottom of page