top of page

GREEN - BPER Banca e Confidi Systema! insieme per i progetti verdi delle imprese


È stata siglata una nuova intesa tra BPER Banca e Confidi Systema!, finalizzata alla concessione di finanziamenti per lo sviluppo di progetti “green” delle imprese associate, nel rispetto degli obiettivi ambientali dichiarati dall’Unione Europea. In particolare, i progetti di investimento presentati dalle imprese devono essere indirizzati verso un miglioramento dell’efficientamento energetico e la riduzione delle emissioni GHG e CO2.

Le aziende potranno accedere all'offerta, previa istruttoria, a finanziamenti di importo compreso tra 50 mila e 1 milione di euro, della durata massima di 7 anni, a condizioni agevolate.

Il Responsabile Direzione Territoriale Lombardia Ovest di BPER Banca, Luca Gotti, ha commentato: “Siamo particolarmente orgogliosi di aver sottoscritto questo accordo che agevola l’operato di numerose imprese associate al Confidi nelle scelte di salvaguardia ambientale. Siamo particolarmente attenti al tema della sostenibilità sul quale insistiamo ormai da diversi anni con numerose iniziative in diversi territori”.

Andrea Bianchi, Direttore Generale di Confidi Systema! ha dichiarato: “Supportiamo i fabbisogni delle PMI e siamo convinti che fare scelte di investimento sostenibili crei le migliori condizioni per accrescere la competitività sia sul mercato interno che nel contesto internazionale. Consideriamo questo accordo una opportunità importante per dare visibilità e sostegno ai comportamenti virtuosi di tantissime nostre imprese attente ad innovarsi sempre.”

La finalità generale degli investimenti è ampia e può riguardare:

  • Progetti finalizzati alla riconversione produttiva delle attività economiche nell’ambito dell’economia circolare

  • innovazioni di prodotto e di processo in tema di utilizzo efficiente delle risorse e di trattamento e trasformazione dei rifiuti,

  • sistemi, strumenti e metodologie per lo sviluppo delle tecnologie per la fornitura, l'uso razionale e la sanificazione dell'acqua,

  • strumenti tecnologici innovativi in grado di aumentare il tempo di vita dei prodotti e di efficientare il ciclo produttivo,

  • sperimentazione di nuovi modelli di packaging intelligente (smart packaging) che prevedano anche l'utilizzo di materiali recuperati,

  • sistemi di selezione del materiale multileggero, al fine di aumentare le quote di recupero e di riciclo di materiali piccoli e leggeri.

  • Progetti finalizzati all’efficientamento energetico della filiera produttiva. Le spese sottoelencate sono le stesse incluse nel Bando “Investimenti per la ripresa 2022 – Linea efficienza energetica ARTIGIANI” di Regione Lombardia. Per semplicità le elenchiamo indicando eventuali requisiti del bando tra le parentesi.

Per esempio:

  1. acquisto e installazione di collettori solari termici e/o impianti di microcogenerazione (con potenza massima di 200 kWel: Requisito previsto nel Bando Energia Artigiani di Regione Lombardia);

  2. acquisto e installazione di impianti fotovoltaici per l’autoproduzione di energia con fonti rinnovabili da utilizzare nel sito produttivo;

  3. acquisto e installazione di macchinari e attrezzature in sostituzione dei macchinari e delle attrezzature in uso nel sito produttivo con caratteristiche energetiche migliorative;

  4. acquisto e installazione di caldaie ad alta efficienza a condensazione, a biomassa ovvero pompe di calore in sostituzione delle caldaie in uso;

  5. acquisto e installazione di sistemi di domotica per il risparmio energetico e di monitoraggio dei consumi energetici;

  6. acquisto e installazione di apparecchi LED a basso consumo in sostituzione dell’illuminazione tradizionale (a fluorescenza, incandescenza o alogena, etc.) (c.d. relamping);

  7. costi per opere murarie, impiantistica e costi assimilati per gli interventi correlati e funzionali all’installazione dei beni oggetto di investimento (nel Bando Energia Artigiani di Regione Lombardia questi costi sono limitati al 20%);

  8. spese tecniche di consulenza correlate alla realizzazione dell’intervento (progettazione, direzione lavori, relazioni tecniche specialistiche ecc. (nel Bando Energia Artigiani di Regione Lombardia questi costi sono limitati al 20%).


Scarica QUI la scheda informativa


scheda tecnica
.pdf
Scarica PDF • 140KB

Comments


bottom of page