top of page

Formazione: progetto guidiamo sicuro 2024-2025, al via il bando dell’albo autotrasporto




Il Comitato Centrale per l’Albo Nazionale delle persone fisiche e giuridiche che esercitano l’autotrasporto di cose per conto di terzi in collaborazione con RAM Logistica Infrastrutture e Trasporti SpA, ha deciso di realizzare la seconda edizione della campagna di formazione “Guidiamo Sicuro” per le annualità 2024-2025.


Il  RAM ha pubblicato sul proprio sito https://www.ramspa.it/ram-logistica-infrastrutture-e-trasporti-spa  il bando di selezione rivolto alle imprese iscritte all’Albo Autotrasporto per la formazione dei loro conducenti/autisti.


L’attività formativa ha lo scopo di far apprendere ai conducenti i comportamenti di guida fondamentali per assicurare la sicurezza della circolazione stradale, per prevenire le situazioni di pericolo, nonché adottare uno stile di guida eco sostenibile che consenta di risparmiare carburante e limitare l’usura del veicolo.


La campagna di formazione sulla guida sicura ed eco-sostenibile è rivolta a qualsiasi tipologia di azienda con conto terzi di capacità superiore iscritta all’Albo Nazionale degli Autotrasportatori e in regola con il pagamento delle quote.


Le attività si svolgeranno in due fasi:

  • parte teorica, in aula con moduli da seguire in aula oppure on line;

  • parte pratica, su simulatore di guida, che verrà portato presso locale aziendale o idoneo luogo individuato con l’azienda.


Si evidenzia che la domanda di partecipazione va presentata tramite apposita piattaforma informatica le cui modalità di accesso e funzionamento saranno pubblicate all’indirizzo web www.ramspa.it, entro il 2 aprile 2024.


La domanda dovrà essere compilata in ogni sua parte e, una volta generata dalla piattaforma, dovrà essere firmata digitalmente dal Legale Rappresentante dell’impresa richiedente o da un procuratore generale o speciale (in tal caso deve essere prodotta la procura) e, di seguito, inviata tramite la medesima piattaforma a partire dalle ore 12:00 del giorno Lunedì 15 aprile 2024 fino alle ore 12:00 del giorno Lunedì 15 luglio 2024.


Si precisa che l’attestato rilasciato a conclusione dell’attività formativa sarà utile all’impresa per aumentare i requisiti professionali nelle “Certificazioni di Qualità ” e vale ai fini del riconoscimento, nel modello OT24, della riduzione del tasso medio di tariffa INAIL.

Comments


bottom of page