top of page

CQC: MIMS prevede documento provvisorio per continuare a circolare in Italia


Con circolare prot. 20911 del 27/06/2022 la Direzione Generale della Motorizzazione, per alleggerire l’operatività degli UMC (che non riescono ad evadere per tempo le richieste di duplicato per rinnovo CQC degli autisti che hanno beneficiato della proroga COVID), ha elaborato un documento provvisorio di guida CQC valido per la circolazione in Italia.


Beneficiari sono gli autisti titolari di CQC scadute tra il 31/01/2020 e il 31/03/2022 prorogate, causa COVID, fino al 29/06/2022.

Il documento provvisorio è compilato e firmato digitalmente dall’autoscuola che ha presentato l’istanza di rinnovo di validità della CQC.

Il conducente dovrà avere con sé questo documento per poterlo esibire in caso di controlli.


Documento provvisorio di guida

MIMS_all1_circ_permesso_guida_provv_rinnovo_CQC_27_6_22
.pdf
Scarica PDF • 364KB

Circolare MIMS n. 20911 del 27/06/2022

MIMS_circ20911_del_27giu2022_CQC
.pdf
Scarica PDF • 251KB

Comments


bottom of page