Restauro e valorizzazione del patrimonio culturale per maggiore attrazione turistica: 43% degli arrivi nelle città d’arte

19/09/2019

 

Le tendenze del settore si inquadrano in una difficile fase congiunturale in cui, al II trimestre 2019, gli investimenti in costruzioni scendono dello 0,4% e il valore aggiunto delle attività di edilizia e installazione di impianti si riduce di mezzo punto percentuale. Il contesto in cui operano le imprese del restauro è caratterizzato dal calo della domanda pubblica per investimenti anche nel 2018, collocando l’Italia agli ultimi posti in UE per rapporto tra investimenti pubblici e PIL. In particolare segna una marcata diminuzione (-8,5%) la spesa in conto capitale dei Ministeri per acquisto e manutenzione straordinaria di beni di valore culturale, storico ed archeologico. In Italia è bassa la spesa pubblica per attività culturali, pari allo 0,3% del PIL, quasi la metà di quanto investe la Francia (0,5%).

Il restauro e la valorizzazione del patrimonio artistico sono fattori chiave di attrazione turistica, con il 43% degli arrivi turistici concentrati nelle città di interesse storico e artistico e con le presenze straniere salite di 21,3 milioni negli ultimi tre anni, arrivando a 216 milioni negli ultimi dodici mesi (a giugno 2016).

Sul lato dell’offerta il settore registra un’elevata vocazione artigiana con l’81,2% delle imprese del comparto. Le più recenti previsioni sull’ occupazione delle imprese indicano 2.710 entrate preventivate di Pittori, scultori, disegnatori e restauratori, di cui il 35% di difficile reperimento. La tutela del patrimonio culturale e dei beni di valore storico, culturale e artistico si fonda sulle abilità e competenze del capitale umano formato dal sistema scolastico: su questo fronte costituiscono un asset di grande importanza i 176 Istituti arte censiti in Italia, i 185 Licei artistici e i 51 corsi di laurea legati al conservazione e al restauro.

Clicca qui per scaricare lo studio integrale

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

News recenti

26/05/2020

Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
 

Copyright © 2017 | APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza | Milano viale Jenner, 73 | Monza viale G.B. Stucchi, 64 | Tel. 039 36321 | apa@apaconfartigianato.it C.F. 85007610158