AMBIENTE E SICUREZZA - Trasferte lavorative all’estero, attivazione procedura di “Fast Track”


A seguito di numerose sollecitazioni provenienti dal mondo dell’impresa, la D.G. Welfare di Regione Lombardia, di concerto con la D.G. Sviluppo Economico, ha verificato presso le ASST del sistema sanitario pubblico lombardo, la possibilità di attivare a richiesta una procedura “fast track per le imprese i cui lavoratori devono effettuare trasferte/viaggi brevi di lavoro all’estero in un Paese, sia dell’area Schengen che non, che richieda un attestato di negatività per l’accesso immediato, anche al fine di evitare la quarantena nel Paese di destinazione. Infatti, da un’analisi condotta sulle restrizioni di viaggio, emerge che i Consolati e le Ambasciate di alcuni importanti Paesi strategici per le relazioni commerciali con la Lombardia, per autorizzare l’accesso al loro territorio, tra i documenti richiesti inseriscono il referto di negatività al Covid-19, effettuato entro le 72ore -in alcuni casi anche entro le 48 ore- dalla partenza dall’Italia. Per i Paesi extra Schengen, il referto va presentato entro le 72 o 48 ore prima dalla domanda di richiesta di rilascio del visto. Pertanto, è stata verificata la capacità di erogare la prestazione richiesta in solvenza con le seguenti caratteristiche e tempistiche, ferma restando che dovrà essere sempre garantita la capacità produttiva per i percorsi di sanità pubblica:

  • possibilità di fissare l’appuntamento entro 24 ore da quando l’impresa ne fa richiesta;

  • consegna del referto entro 48 ore dall’effettuazione del tampone;

  • referto in inglese disponibile telematicamente entro massimo 72 ore dalla prenotazione del tampone.

La presentazione della richiesta da parte delle imprese avverrebbe tramite autocertificazione attestante l’esigenza lavorativa del viaggio e la necessità di effettuare il tampone naso-faringeo per accedere al paese di destinazione. Tale procedura permette di rivolgersi alle strutture indicate nel link sottostante di accedere a percorsi accelerati e garantiti per consentire la disponibilità degli esiti in tempo utile ai fini della trasferta lavorativa. Qui sotto è possibile trovare le ASST lombarde che hanno aderito alla procedura.


ASST lombarde
.xlsx
Download XLSX • 11KB

News recenti
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
 

Copyright © 2017 | APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza | Milano viale Jenner, 73 | Monza viale G.B. Stucchi, 64 | Tel. 039 36321 | apa@apaconfartigianato.it C.F. 85007610158