top of page

Sanzioni per mancanza del POS anticipate al 30.06.2022

Il DL n. 36/2022 ha modificato la data di entrata in vigore del regime sanzionatorio applicabile a commercianti, lavoratori autonomi e imprese che rifiutano di accettare i pagamenti elettronici, anticipandola dal 01/01/2023 al 30/06/2022.


La sanzione applicabile per la mancata accettazione dei pagamenti elettronici è costituita dalla somma di una quota fissa e di una quota variabile, così individuate:

- € 30 (quota fissa)

- 4% del valore per la quale è stato rifiutato il pagamento elettronico (quota variabile).


Un esempio: per un pagamento negato con carta elettronica da 200 euro, l’esercente dovrà pagare una multa di 38 euro.



bottom of page