top of page

REGIONE LOMBARDIA - “Fondo CONFIDIamo nella ripresa”


Misura, con una dotazione finanziaria complessiva di 60 milioni di euro, finalizzata a sostenere le PMI del territorio lombardo che operano in settori di attività particolarmente penalizzate dalla crisi da Covid 19 e che vogliono effettuare investimenti sul proprio sviluppo o accedere a liquidità per il capitale circolante ma faticano ad accedere al credito senza una garanzia pubblica. Di seguito le principali caratteristiche:

BENEFICIARI DELL'AGEVOLAZIONE

(1)Imprese attive; (2) Iscritte al Registro delle imprese con almeno una sede legale o operativa attiva in Lombardia (come risultante da visura camerale) alla data di presentazione della domanda di finanziamento; (3) Appartenenti titolo esemplificativo, ma non esaustivo, a uno dei seguenti settori: ristorazione, commercio al dettaglio di abbigliamento e calzature, gelaterie e pasticcerie, attività sportive, attività artigianali, commerciali al dettaglio e di servizio legate al settore dei matrimoni e degli eventi privati, attività di proiezione cinematografica e di gestione di strutture artistiche, nonché discoteche e i locali da ballo.

QUI l’elenco dettagliato dei codici Ateco beneficiari.

ateco_beneficiari_confidiamo
.pdf
Scarica PDF • 117KB

CARATTERISTICHE DELL'AGEVOLAZIONE

L’agevolazione prevede: (1) un finanziamento a medio termine erogato da Confidi (in qualità di Consorzio convenzionato); (2) una garanzia regionale gratuita, diretta, esplicita, irrevocabile ed escutibile a prima richiesta, che assiste il finanziamento fino al 100% dell’importo; (3) un contributo a fondo perduto pari al 10% del valore del finanziamento garantito (massimo quindi 2.000 euro), la cui erogazione è subordinata alla restituzione del 90% della quota capitale del finanziamento concesso.

CARATTERISTICHE DEGLI INTERVENTI AMMISSIBILI

Durata: massimo 60 mesi (di cui fino a 6 mesi di preammortamento, incluso il preammortamento tecnico); Importo: minimo 5.000,00 euro e massimo 20.000,00 euro per ottenere la garanzia al 100%; Operazioni rientranti: - Investimento: finanziamenti amortizing per investimenti finalizzati alla ripresa economica e per lo sviluppo e il rilancio dell’impresa; - liquidità: finanziamenti amortizing sul circolante per lo svolgimento dell’attività economica dei soggetti beneficiari della misura Covid -19.

CARATTERISTICHE DEL CONTRIBUTO

TAN: pari al 4%. Garanzia regionale gratuita, diretta, esplicita, irrevocabile ed escutibile a prima richiesta, che assiste il finanziamento fino al 100% dell’importo. Contributo a fondo perduto pari al 10% del valore del finanziamento garantito (massimo quindi 2.000 euro) concesso in un’unica soluzione su richiesta del Confidi ad avvenuto regolare rimborso del 90% della quota capitale del finanziamento da parte dell’impresa beneficiaria. L’importo del contributo verrà scontato direttamente da Confidi nelle ultime rate del piano di ammortamento (pari al 10% e fino ad un massimo di euro 2.000€)

REGIME DI AIUTO

Il finanziamento è concesso da Confidi a condizioni di mercato e pertanto non costituisce aiuto di Stato. L’agevolazione regionale (garanzia fino al 100% e contributo a fondo perduto) è concessa nell’ambito del “Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza del COVID-19” fino ad un importo di 1.800.000,00 euro per impresa, al lordo di oneri e imposte, fino al 31 dicembre 2021 (salvo proroga del Quadro Temporaneo).

La procedura di richiesta potrà essere gestita interamente dal nostro Ufficio Credito (Contatti 0393632444 – 3925202588 mail: credito@apaconfartigianato.it)

Comments


bottom of page