top of page

I giovani imprenditori di Apa Confartigianato tornano "in cattedra" con gli studenti del Regina Mundi




Nella giornata di mercoledì 22 maggio, la Scuola Regina Mundi di Milano ha ospitato un evento speciale che ha visto protagoniste tre giovani imprenditrici appartenenti alla famiglia di Apa Confartigianato Imprese, le quali hanno condiviso con gli studenti le loro esperienze e i loro percorsi professionali. L'incontro, caratterizzato da un’atmosfera di entusiasmo e curiosità, ha visto la partecipazione di Chiara Calzolaio, Andrea Elena Febres Medina e Michela Monti.

 



Chiara Calzolaio, de "La bottega del cuoio", ha illustrato il suo lavoro nel settore della riparazione e produzione di articoli in pelle, cuoio e altri materiali. Ha parlato delle sfide e delle soddisfazioni legate al mantenimento di tradizioni artigianali in un mercato moderno e competitivo.

 

Andrea Elena Febres Medina ha presentato "Superforma", azienda specializzata nella stampa 3D. Ha spiegato come la tecnologia innovativa della stampa tridimensionale stia rivoluzionando vari settori, dalla prototipazione rapida alla produzione di oggetti personalizzati, e come abbia saputo trasformare una passione in una fiorente attività imprenditoriale.

 

Michela Monti, di "FP Proserpio", ha raccontato la sua esperienza nella creazione di arredamenti su misura. Ha sottolineato l'importanza della personalizzazione e dell'attenzione ai dettagli per soddisfare le esigenze specifiche dei clienti, evidenziando come il design d’interni possa combinare funzionalità ed estetica in maniera unica.

 

Durante l'evento, il Presidente dei Giovani Imprenditori di Confartigianato Lombardia, Francesco Figini, ha preso la parola per spiegare il ruolo di Confartigianato e del gruppo giovani. Figini ha evidenziato l'importanza di supportare i giovani imprenditori attraverso reti di contatti, formazione continua e rappresentanza istituzionale, al fine di favorire lo sviluppo di nuove imprese e l’innovazione nel tessuto economico locale.

 

L’incontro si è concluso con grande soddisfazione da parte di tutti i giovani partecipanti, che hanno avuto l’opportunità di porre domande e ottenere consigli preziosi dagli imprenditori. L'evento ha rappresentato un'importante occasione di ispirazione e motivazione per gli studenti della Scuola Regina Mundi, avvicinandoli al mondo dell'imprenditoria e dell’artigianato.

Σχόλια


bottom of page