top of page

DANNI MALTEMPO - Segnalazione da trasmettere a Regione Lombardia


A seguito dei nubifragio del 21 e 24 luglio, Regione Lombardia ha attivato le procedure per la richiesta al Governo dello stato di calamità.

Al fine di portare avanti la procedura, i Comuni sono tenuti ad una prima ricognizione dei danni occorsi sia per le proprietà pubbliche che per le proprietà private.

A tal fine, i comuni della Brianza stanno raccogliendo dei dati il più possibile esaustivi e quindi invitano i cittadini e le imprese a segnalare eventuali danni subiti. La segnalazione non è da intendersi come richiesta di danni ed indennizzi (che saranno eventualmente corrisposti ed erogati nelle modalità che saranno determinate da Regione Lombardia).


I cittadini e i titolari di attività produttive che hanno subito danni agli immobili devono trasmettere le informazioni richieste da Regione Lombardia al proprio Comune entro le date indicate nelle singole informative

In primis:

- Dati e recapiti del proprietario del bene danneggiato

- Descrizione esaustiva dei danni subiti completa di fotografie

- Quantificazione sommaria delle spese da sostenere o sostenute


Come inoltrare le informazioni:


Alcuni comuni hanno già predisposto sui propri siti la modulistica con le relative informazioni e tempistiche per le segnalazioni. Vi invitiamo quindi a visitare i loro siti istituzionali.


A seguire le informative ad ora disponibili:



Nella giornata di oggi anche gli altri comuni interessati metteranno online le informative. Il presente contributo è soggetto quindi ad aggiornamenti.

I nostri uffici Apa Confartigianato sono a disposizione per richieste di chiarimento.

Comments


bottom of page