Dal 25/2 White lancia il palcoscenico digitale per l’eccellenza della moda artigiana


In occasione di Milano Moda Donna, dal 25 febbraio, White Milano lancia il primo Digital Format con oltre 200 marchi che saranno online sulla piattaforma White e il B2B Marketplace. Un progetto che per la prima volta è “only digital” realizzato grazie al supporto del Ministero degli esteri e di ICE-Agenzia e alla collaborazione con Confartigianato Imprese.

Il format online, che comprende anche una serie di Special project dedicati alla sostenibilità e artigianalità evoluta, si prefigge l’importante obiettivo di comunicare il mondo delle piccole e medie imprese con l’obiettivo di rimettere al centro del tessuto imprenditoriale italiano fatto di PMI e shop locali che rappresentano una ricchezza straordinaria del paese. Sono due gli Special project digitali che andranno in onda il 25 febbraio sulla piattaforma whiteshow.com. il primo è dedicato al tema dell’artigianalità evoluta (su cui white lavora da anni anche grazie alla partnership con Confartigianato) il secondo dedicato all’innovazione sostenibile.

Il Presidente di Confartigianato Marco Granelli ha sottolineato: “ La moda artigiana non si ferma: Confartigianato grazie alla collaborazione con White e al supporto di Maeci e Ice Agenzia, è impegnata a valorizzare il mix di tradizione e innovazione e l’innata propensione alla sostenibilità che caratterizza il dna delle 55 mila piccole imprese del fashion made in Italy che danno lavoro a 251 mila addetti. In questa edizione di White, l’Italia dell’eccellenza artigiana ha un nuovo palcoscenico digitale per mostrare ai consumatori di tutto il mondo la coraggiosa capacità di reagire alla crisi e di sperimentare nuove modalità di produrre e promuovere le proprie creazioni. Tutto, come sempre all’insegna dei valori vincenti espressi dai nostri imprenditori: creatività, estro su misura, unicità, personalizzazione, cura maniacale per i dettagli”.

“Tutti noi operatori del mondo fieristico abbiamo in primis il dovere di pensare al bene comune delle nostre aziende italiane – ha aggiunto Massimiliano Bizzi, fondatore di White e Presidente della categoria Moda di Apa Confartigianato Milano Monza Brianza, – restando al loro fianco in questo difficile momento, per traghettarle all’edizione di settembre che speriamo segni la vera ripresa, complice anche la diffusione del vaccino. Per questo ho pensato di avviare una serie di iniziative per far meglio conoscere le realtà delle PMI, che da anni rappresentiamo e che promuoviamo a White, ma che sono per la maggior parte sconosciute al grande pubblico dei consumatori. Sono aziende Made in Italy e spesso sostenibili ma che non hanno i mezzi per investire in comunicazione”.

News recenti
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
 

Milano - Viale Jenner, 73

Monza - Viale G.B. Stucchi, 64

email: apa@apaconfartigianato.it

pec: segreteria.apa@servia.telecompost.it

Copyright © 2017 | APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza | Milano viale Jenner, 73 | Monza viale G.B. Stucchi, 64 | Tel. 039 36321 | apa@apaconfartigianato.it C.F. 85007610158