top of page

Albo Autotrasporto: controllo della regolarità delle imprese Istruzioni in caso di procedimento di


Si comunica che il Comitato Centrale per l’Albo nazionale degli autotrasportatori ha avviato le procedure di verifica e controllo della regolarità dei requisiti posseduti dalle imprese iscritte all’Albo Nazionale degli autotrasportatori, ai sensi dell’art. 9, comma 2, lett. l-ter e l-quater del decreto legislativo 21 novembre 2005, n. 28.


La verifica è svolta con l’ausilio di un apposito applicativo informatico che opera in cooperazione con le Amministrazioni e gli enti competenti.


Si precisa che l’impresa ha 90 giorni di tempo per fornire osservazioni o controdeduzioni alle anomalie che sono state riscontrate e segnalate.


Come fare?

1. REGISTRATI AL PORTALE www.alboautotrasporto.it Con le credenziali ottenute a seguito della registrazione accedi all’applicativo “Gestione Istruttoria” cliccando su SERVIZI e poi su GESTIONE ISTRUTTORIA.

2. Nella funzione GESTIONE ISTRUTTORIA, troverai le segnalazioni di anomalia che ti riguardano. A fianco di ciascuna anomalia troverai un campo “NOTE” dove potrai scrivere direttamente le tue osservazioni o controdeduzioni. Vi è anche la possibilità di allegare documenti a supporto delle tue controdeduzioni (vedi manuale istruzioni).

3. Se utilizzi il Portale per rispondere ed inviare documenti, NON dovrai fare altro né inviare documentazione cartacea agli Uffici.

4. Se hai difficoltà nel caricamento della documentazione o altri dubbi scrivi: – alla casella mail dedicata: ver-regolarita.ccaa@mit.gov.it – all’indirizzo PEC gdl-verifiche-autotrasporto@pec.mit.gov.it

5. Se non fornisci riscontro entro i 90 giorni a disposizione, la procedura di verifica di regolarità verrà chiusa e trasmessa al competente Ufficio della motorizzazione che potrà adottare i provvedimenti di sospensione e cancellazione dall’Albo nazionale degli autotrasportatori previsti dalla vigente normativa.


In allegato:

– Avviso/vademecum con le istruzioni da seguire nel caso in cui l’impresa di autotrasporto abbia ricevuto una PEC di avvio del procedimento di verifica, e su cui le associazioni territoriali in indirizzo possono fornire assistenza e supporto all’impresa destinataria

Avviso_per_le_imprese_sottoposte_a_verifica_istruttoria
.pdf
Scarica PDF • 94KB

– Manuale per l’utente impresa sottoposta a verifica

Manuale_Gestione_Istruttoria
.pdf
Scarica PDF • 561KB

– File Excel contenente l’elenco delle imprese sottoposte a verifica di regolarità suddivise per provincia e PRIVE DI INDIRIZZO PEC. Come noto, l’assenza di indirizzo PEC preclude di fatto l’invio dell’esito della verifica di regolarità effettuata con l’ausilio dell’applicativo “Gestione Istruttoria”

Elenco_imprese_per_provincia_con_PEC_mancanti
.xlsx
Scarica XLSX • 122KB

– Infografica con suddivisione del campione “imprese morose” per provincia

Deloitte_per_RAM_Spa_Suddivisione_imprese_morose_per_provincia
.pdf
Scarica PDF • 747KB

Comments


bottom of page