Bandi. Dal MISE contributi a fondo perso per processi di digitalizzazione


Dal 30 gennaio 2018 sarà possibile inviare le domande per ottenere i voucher digitalizzazione del Ministero dello Sviluppo Economico.

La misura agevolativa per micro, piccole e medie imprese prevede un contributo di importo non superiore a 10.000 euro per l’adozione di processi di digitalizzazione aziendale e di ammodernamento tecnologico.

Per informazioni: Ufficio Bandi - Larissa Guzzi - Tel. 039.3632306 - ufficio.bandi@apaconfartigianato.it

Scopri tutti i dettagli

MISE – Voucher digitalizzazione: contributi a fondo perso per processi di digitalizzazione imprese - Aperto dal 30 gennaio 2018 al 9 febbraio 2018

Apertura: 30 gennaio 2018 - Chiusura: 9 febbraio 2018

TIPOLOGIA AGEVOLAZIONE

Misura agevolativa per micro, piccole e medie imprese che prevede un contributo tramite concessione di voucher, di importo non superiore al 10.000 euro per adozione di processi di digitalizzazione aziendale e ammodernamento tecnologico

INTERVENTI AMMESSI

Il voucher è utilizzabile per:

  • Migliorare efficienza aziendale

  • Modernizzare organizzazione del lavoro, mediante utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro tra cui il telelavoro

  • Sviluppare soluzioni di e-commerce

  • Fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante tecnologia satellitare

  • Realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo ICT

  • Ogni impresa può beneficiare di un unico voucher di importo non superiore a 10.000 euro, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili

Ogni impresa può beneficiare di un unico voucher di importo non superiore a 10.000 euro, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili

  • Gli acquisti devono essere effettuati successivamente alla prenotazione del voucher

  • Devono essere ultimati non oltre 6 mesi dalla data di ammissione

  • Devono essere nuovi di fabbrica

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Dal 15 gennaio sarà già possibile registrarsi nel portale e caricare la domanda da inviare successivamente.

Le domande potranno essere presentate dalle imprese, esclusivamente tramite procedura informatica che sarà resa disponibile a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018 .

E’ obbligatorio il possesso della carta nazionale dei servizi con il relativo PIN e il possesso di un indirizzo di posta PEC valido, sia per registrarsi nel portale che per inviare la domanda, (vedi fac-simili allegati)

Tutti i documenti devono essere firmati digitalmente.

Documenti disponibili:

Allegato 2 - Domanda di prenotazione del voucher digitalizzazione Allegato 3 - Richiesta di erogazione del voucher digitalizzazione Allegato 4 - Schema di dichiarazione liberatoria del fornitore Allegato 5 - Resoconto del progetto realizzato Allegato 6 - Elenco degli oneri informativi previsti


News recenti
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
 

Milano - Viale Jenner, 73

Monza - Viale G.B. Stucchi, 64

email: apa@apaconfartigianato.it

pec: segreteria.apa@servia.telecompost.it

Copyright © 2017 | APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza | Milano viale Jenner, 73 | Monza viale G.B. Stucchi, 64 | Tel. 039 36321 | apa@apaconfartigianato.it C.F. 85007610158