20 marzo: “Empowerment in genere o empowerment di genere. Allenarsi all'economia al femminile”


Quali sono le caratteristiche femminili nel fare impresa e nel lavoro? Come agire in squadra per sostenere la crescita competitiva? E quali i fattori endogeni ed esogeni che possono alimentarne o ostacolarne lo sviluppo? Un appuntamento per dare risposta a queste domande

A queste domande intende dare risposta l’evento organizzato a Milano il prossimo lunedì 20 marzo dalla sede regionale di Confartigianato e Donne Impresa Confartigianato Lombardia, in collaborazione con Social Innovation Society e Women Economic Forum. Sarà tracciato un percorso per capire, anche, come l’empowerment di genere possa alimentare lo sviluppo culturale, economico e sociale e quindi la crescita non solo del lavoro di squadra, ma in un orizzonte più ampio dell’intero sistema Paese. “Empowerment in genere o Empowerment di genere. Allenarsi all’economia al femminile”, questo il titolo dell’evento, si colloca nell’ambito dell’iniziativa del Parlamento Europeo “L’Europa per le donne” e si terrà nella Sala Conferenze del Parlamento Europeo a Palazzo delle Stelline (Corso Magenta, 59), dalle 10 alle 13. Il programma prevede, dopo i saluti istituzionali di Eugenio MASSETTI, Presidente Confartigianato Imprese Lombardia, Flavia CALDERA, Presidente Donne Impresa Confartigianato Lombardia e Bruno MARASA’, Direttore Ufficio d’Informazione a Milano del Parlamento Europeo, un’introduzione di Licia REDOLFI, Ricercatrice Osservatorio MPI Confartigianato Lombardia, che presenterà un quadro di dati aggiornato sul contributo delle donne lombarde nell’economia, nella vita e nel "fare impresa". Prenderà quindi il via la tavola rotonda, moderata dal direttore de Linkiesta Francesco CANCELLATO, con la presenza di Francesca BRIANZA, Assessora Reddito d’autonomia e Pari Opportunità Regione Lombardia, Simonetta CAVALIERI, Presidente Social Innovation Society, Emanuela DONETTI, Responsabile Nazionale ALL-Women Economic Forum, Laura MOSCHINI, Socia fondatrice Osservatorio Interuniversitario sugli studi di Genere (GIO) e referente network UNICA (Università Capitali Europee) per le politiche di Equal Opportunities, Stefano TIRELLI, Docente Università Cattolica Milano di Tecniche Complementari Sportive e Mental Trainer e il Comune di Milano. L’evento è gratuito ma è necessario confermare la propria presenza, registrandosi qui.

Per tutti i dettagli dell’iniziativa è possibile sfogliare il programma.


News recenti
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
 

Copyright © 2017 | APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza | Milano viale Jenner, 73 | Monza viale G.B. Stucchi, 64 | Tel. 039 36321 | apa@apaconfartigianato.it C.F. 85007610158