top of page

Giovani Imprenditori - Alla convention nazionale anche i giovani di APA Confartigianato


“Noi giovani imprenditori siamo gli artefici del futuro dell’Italia. Siamo orgogliosamente artigiani, appassionati e digitali. Chiediamo ascolto e coinvolgimento ai tavoli dove si decide il futuro del Paese”. E’ il messaggio che Davide Peli, Presidente dei Giovani Imprenditori di Confartigianato, ha lanciato alla Convention nazionale ‘Il cambiamento nelle nostre mani’, svoltasi il 26 maggio a Roma e che ha visto la presenza di 200 rappresentanti del Movimento provenienti da tutta Italia.


I lavori, coordinati da Costanza Calabrese, giornalista di Tg5, sono stati aperti dal Presidente di Confartigianato Marco Granelli il quale ha sottolineato che ‘il futuro del made in Italy è nelle mani dei giovani”. All’importante appuntamento annuale ha partecipato anche una delegazione della nostra territoriale, guidata da Francesco Figini, imprenditore brianzolo, Pres.del gruppo giovani imprenditori lombardo e della sezione di Milano e Monza Brianza.


Ai lavori della convention hanno preso parte – tra i tanti relatori e panelist - anche il Ministro per lo sport e i giovani Andrea Abodi, la Sottosegretaria al Ministero dell’Istruzione e del merito Paola Frassinetti e l’On. Alberto Gusmeroli, presidente della commissione Attività produttive della Camera. L’appuntamento dedicato ai giovani artigiani è stato l’occasione anche per presentare la nuova partnership tra Confartigianato e TikTok, la piattaforma per offrire agli artigiani italiani nuovi strumenti di comunicazione digitale, capaci di potenziare la visibilità e l’attrattività dei tanti mestieri che, con le loro creazioni e i loro prodotti, sono il biglietto da visita dell’eccellenza italiana nel mondo.

Comments


bottom of page