Chiarimenti in merito a super e iper ammortamento


Il 30 marzo scorso, il ministero per lo Sviluppo Economico e l'Agenzia delle Entrate hanno pubblicato la circolare 4/E che illustra e chiarisce l'applicazione del super e iper ammortamento.

La misura di beneficio in questione è usufruibile anche dagli operatori del trasporto, in particolare riguardo l’acquisto di beni strumentali e software per ammodernare le imprese e favorire la trasformazione tecnologica e digitale (industria 4.0).

La circolare approfondisce le categorie di beni ammesse, i soggetti che possono accedere al beneficio, tempi e scadenze e le modalità per redigere la perizia tecnica. La circolare mostra anche degli esempi pratici per calcolare il maggiore ammortamento deducibile, chiarendo alcuni casi specifici, come per esempio gestire i beni che sono acquisiti tramite leasing o quelli realizzati in economia.

Per quanto riguarda la specifica categoria autotrasporto, si segnala il paragrafo 5.4.3 sui mezzi di trasporto a motore; la circolare precisa che la maggiorazione del 40% (super-ammortamento) vale per i veicoli acquistati entro il 31 dicembre 2017, ma "soltanto per i veicoli utilizzati esclusivamente come beni strumentali o adibiti ad uso pubblico [comma 1, lettera a), del citato articolo 164], per i quali è prevista una deducibilità integrale dei costi".


News recenti
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
 

Copyright © 2017 | APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza | Milano viale Jenner, 73 | Monza viale G.B. Stucchi, 64 | Tel. 039 36321 | apa@apaconfartigianato.it C.F. 85007610158