Dal 1° aprile 2017 obbligatorio certificato A1 in Francia


Si ricorda che dal 1° aprile 2017 gli autisti di camion stranieri in trasferta o distacco in Francia hanno l'obbligo di avere in cabina il certificato comunitario A1, per l’Italia emesso dall’INPS, che certifica la copertura nel sistema di sicurezza sociale. Il documento, previsto dalla normativa comunitaria, dimostra la regolarità dell’autista con la previdenza del suo Paese.

La Francia ha adottato il provvedimento per migliorare i controlli sulla regolarità dei lavoratori stranieri in trasferta o in distacco nel Paese, nell'ambio del contrasto al dumping sociale.

Le imprese italiane devono chiedere il certificato A1 per i propri dipendenti all'INPS tramite apposito modulo. Per gli associati APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza è possibile rivolgersi agli uffici sul territorio per il supporto nell’inoltro della richiesta.

Riferimenti

Ufficio Categorie - Giovanni Teruzzi - Tel. 039.3632310 - g.teruzzi@apaconfartigianato.it


News recenti
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
 

Milano - Viale Jenner, 73

Monza - Viale G.B. Stucchi, 64

email: apa@apaconfartigianato.it

pec: segreteria.apa@servia.telecompost.it

Copyright © 2017 | APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza | Milano viale Jenner, 73 | Monza viale G.B. Stucchi, 64 | Tel. 039 36321 | apa@apaconfartigianato.it C.F. 85007610158