Contenitori/distributori gasolio: dal 18 maggio 2018 è partita la fase transitoria


Confartigianato Trasporti informa che è nella G.U. n.113 del 17/05/2018 è stato pubblicato il Decreto 10 maggio 2018 con cui il Ministro dell'Interno ha disposto la norma transitoria per l’installazione e l’esercizio di contenitori-distributori ad uso privato per l’erogazione di carburante. Tale decreto infatti, al fine di soddisfare l'esigenza di adottare una norma transitoria che consenta un più graduale passaggio alla nuova regola tecnica di prevenzione incendi per l'installazione e l'esercizio di questi contenitori-distributori, ha stabilito che “la commercializzazione e l'installazione dei contenitori-distributori (prodotti prima dell'entrata in vigore del decreto del Ministro dell'Interno del 22 novembre 2017) sarà consentita per un periodo non superiore a nove mesi dalla data di entrata in vigore del decreto stesso” ovvero dal 18 Maggio 2018.

Si ricorda che il decreto 22 novembre 2017 del Ministero dell’Interno recante «Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per l'installazione e l'esercizio di contenitori-distributori, ad uso privato, per l'erogazione di carburante liquido di categoria C», adottato di concerto con il Ministro dell'Economia e con il Ministro dello Sviluppo economico e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 6 dicembre 2017, n. 285, riguarda il rifornimento di carburanti, a mezzo di contenitori-distributori mobili per macchine in uso presso aziende agricole, cave e cantieri e per il rifornimento di automezzi destinati all'attività di autotrasporto di capacità geometrica non superiore a 9 m³.


News recenti
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
 

Milano - Viale Jenner, 73

Monza - Viale G.B. Stucchi, 64

email: apa@apaconfartigianato.it

pec: segreteria.apa@servia.telecompost.it

Copyright © 2017 | APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza | Milano viale Jenner, 73 | Monza viale G.B. Stucchi, 64 | Tel. 039 36321 | apa@apaconfartigianato.it C.F. 85007610158