Installazione divisorio posti passeggeri e conducente per taxi



Il Comune di Milano, con parere favorevole della Motorizzazione , alla luce della situazione attuale di disagio sia per gli operatori che per gli utenti, autorizza temporaneamente i titolari di licenza ad installare nella propria vettura un elemento divisorio tra l’area del conducente ed i passeggeri, a condizione che tale elemento risulti facilmente ed immediatamente rimovibile in caso di necessità, che non ostacoli in alcun modo l’espletamento regolare del servizio e che i costi relativi (anche quelli riferiti alla successiva disinstallazione) ricadano interamente sul taxista che intende avvalersi di tale facoltà.

News recenti
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
 

Copyright © 2017 | APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza | Milano viale Jenner, 73 | Monza viale G.B. Stucchi, 64 | Tel. 039 36321 | apa@apaconfartigianato.it C.F. 85007610158