Rinnovo contrattuale alimentari

10/07/2020

 

E’ stato sottoscritto un accordo per il rinnovo del CCNL 5 febbraio 2016 per i dipendenti dalle aziende esercenti le industrie alimentari, scaduto il 30 novembre 2019.  Si tratta di un’intesa economica, sottoscritta in quella data  solo da alcune Associazioni datoriali facenti parte di FEDERALIMENTARE, che prevede l’erogazione di una prima tranche di aumenti retributivi, rimandando a successivi incontri la definizione del rinnovo contrattuale per il prossimo quadriennio e la valutazione circa l’attualità delle norme contrattuali vigenti.

 

Le Associazioni coinvolte hanno concordato l’erogazione, nel mese di maggio e con decorrenza 1° dicembre 2019, di un aumento retributivo a parametro 137 di 21,43 euro mensili, con relativa riparametrazione sugli altri livelli contrattuali, nonché il riconoscimento al personale in forza alla data di firma dei singoli Accordi degli arretrati.   Sono previsti incontri tra le Parti per proseguire le trattative per il rinnovo del CCNL per il quadriennio dicembre 2019 - novembre 2023.

 

Le tabelle con gli incrementi retributivi e i minimi retributivi sono disponibili sulla sezione dell’Area riservata del sito.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

News recenti
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
 

Copyright © 2017 | APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza | Milano viale Jenner, 73 | Monza viale G.B. Stucchi, 64 | Tel. 039 36321 | apa@apaconfartigianato.it C.F. 85007610158