Pubblicate le norme UNI sui requisiti dell’attività professionale del posatore di serramenti e sull’erogazione della normazione

22/10/2019

 

UNI ha recentemente pubblicato la norma 11673-2:2019 che definisce i requisiti di conoscenza, abilità e competenza del posatore di serramenti. La norma affianca e integra la UNI 11673-1:2017 e definisce i requisiti relativi all’attività professionale del posatore di serramenti, ossia del soggetto professionalmente operante nell’ambito della relativa posa in opera in edifici sia di nuova costruzione sia esistenti, in termini di conoscenza, abilità e competenza in conformità al Quadro Europeo delle Qualifiche.

La norma si applica ai seguenti serramenti azionabili manualmente o motorizzati: finestre e porte esterne pedonali considerate in UNI EN 14351-1 comprensive di eventuali componenti aggiuntivi/accessori e materiali e prodotti complementari, con specifica esclusione delle finestre da tetto; porte interne pedonali considerate in UNI EN 14351-2 comprensive di eventuali componenti aggiuntivi/accessori e materiali e prodotti complementari; chiusure oscuranti e altri prodotti considerati in UNI EN 13659 comprensivi di eventuali componenti aggiuntivi/accessori, materiali e prodotti complementari; zanzariere considerate in UNI EN 13561, comprensive di eventuali componenti aggiuntivi/accessori e materiali e prodotti complementari, qualora influenzino le caratteristiche prestazionali dei giunti di installazione.

 

Sono esclusi dall’ambito di applicazione:

  • i requisiti relativi all’attività professionale del posatore di prodotti con le caratteristiche di resistenza al fuoco e di controllo fumo soggetti alla UNI 11473-3;

  • i requisiti relativi all’attività professionale del posatore di prodotti soggetti alla UNI EN 16361;

  • i requisiti relativi all’attività professionale del posatore di prodotti soggetti alla UNI EN 13241;

  • i requisiti relativi alle attività professionali ricadenti nel campo di applicazione del D.M. 37/08 e del D. Lgs. 17/2010 (Direttiva Macchine).

Contestualmente è stata pubblicata anche la norma 11673-3:2019 che specifica i requisiti minimi per l’erogazione di corsi di formazione non formale per l’apprendimento delle conoscenze e lo sviluppo di abilità da parte degli installatori/posatori di serramenti, limitatamente agli indirizzi di specializzazione “Installatore/posatore senior” e “Installatore/posatore caposquadra” come definiti nella norma UNI 11673-2. La norma definisce inoltre i requisiti minimi delle organizzazioni e del personale docente che erogano la formazione non formale agli installatori/posatori di serramenti. 

Ricordiamo che allo scopo di rendere per le PMI le norme tecniche accessibili a prezzi più convenienti lo scorso febbraio la Confederazione ha siglato con UNI una Convenzione per la consultazione on line di tutte le norme tecniche (circolare del 13 marzo 2019, prot. n. 327). Questo accordo, in vigore fino al 31 dicembre 2019, prevede un abbonamento riservato a tutte le imprese aderenti a Confartigianato alle seguenti condizioni:

  • 200 € + Iva 22% per la consultazione della raccolta completa della norme UNI, per aziende con meno di 50 dipendenti;

  • 300 € + Iva 22% per la consultazione della raccolta completa della norme UNI, per aziende con più di 50 dipendenti e fatturato inferiore a 500 milioni di Euro;

  • 50 € + Iva 22% per la consultazione delle norme UNI citate nel D.lgs 50/2016 Codice dei Contratti Pubblici, con la possibilità di acquisto a prezzo speciale e forfettario di Euro 15,00, più iva come di legge, per singola norma (l'elenco complessivo delle norme è contenuto nell’Allegato 2 dell'Accordo).

L’accordo prevede che siano consultabili tutte le norme UNI, i recepimenti di norme EN nonché le adozioni italiane di norme ISO (sia i testi in vigore che quelli di edizioni ritirate e/o sostituite) garantendo un aggiornamento continuo della normativa.

Dal momento in cui viene sottoscritto l’abbonamento, tutto il parco norme UNI è immediatamente consultabile on-line 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per 12 mesi a decorrere dalla data di attivazione. La consultazione on-line non prevede lo scarico e la stampa delle stesse ma il collegamento on-line risponde ai requisiti di legge per la tenuta delle norme in caso di controllo e verifica da parte di Enti.

Per richiedere l'abbonamento inviare una email a 

convenzioni@apaconfartigianato.it

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

News recenti
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
 

Copyright © 2017 | APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza | Milano viale Jenner, 73 | Monza viale G.B. Stucchi, 64 | Tel. 039 36321 | apa@apaconfartigianato.it C.F. 85007610158