Apa Confartigianato in collaborazione con Strive organizza una missione dedicata al settore agroalimentare in Estonia, a Tallin il 26 settembre 2018

07/06/2018

 

L’Estonia si sta rivelando un mercato di sbocco interessante per i vini e per tutto l’agroalimentare italiano.

La missione prevede l’organizzazione di incontri B2B con operatori del settore, a seguito di una selezione di importatori in Estonia effettuata in base alle tipologie di prodotti offerti dalle aziende partecipanti e alle specifiche richieste di prodotti che arrivano dal mercato.

Gli incontri saranno realizzati in sale attrezzate con tutto il materiale utile per permettere la degustazione e con cucine professionali dove sarà possibile eventualmente cucinare i prodotti.

Inoltre, l'azienda verrà assistita dal personale multilingua durante in tutto il processo degli incontri e nella fase successiva all'evento di gestione dei contatti ed accordi realizzati in Estonia.

 

DESCRIZIONE DELL’ATTIVITÀ E COSTI

 L'azienda partecipante agli incontri B2B verrà inserita in tutti i comunicati stampa, foto, video, recensioni, articoli su riviste specializzate, wine&food blog, comunicazione sui principali social network.

Dopo l'evento le aziende partecipanti riceveranno un report con le foto, nominativi dei buyer presenti e la rassegna stampa dell’evento.

 

IL SETTORE AGROALIMENTARE IN ESTONIA

Il settore del food & beverage rappresenta una delle componenti più importanti dell'economia estone con una domanda crescente negli ultimi anni dovuta alla crescita economica e del potere di acquisto generalizzato.

L’importazione di prodotti agroalimentari dall'Italia si attesta intorno al 3% delle importazioni totali.

Risultano essere maggiormente richiesti vini, formaggi, olio, caffè e frutta.

Il paese presenta un’ampia potenzialità per le aziende che vogliono esportare dall'Italia data dalla popolarità del cibo e del vino italiano, come dimostra il numero di nuovi ristoranti italiani che hanno aperto i battenti, in particolare nell’area metropolitana di Tallinn.

Inoltre, l’Estonia rappresenta un mercato attraente anche per i consumatori finlandesi dell’area di Helsinki e russi della vicina San Pietroburgo, spinti a fare "spese enologiche" nella meno cara Tallinn e un punto di partenza per la successiva penetrazione nei mercati circostanti: a sud gli altri Paesi baltici, a nord quelli nordico-scandinavi.

 

Le aziende interessate a partecipare alla missione o ad avere maggiori informazioni possono contattarci all’indirizzo email estero@apaconfartigianato.it. Le adesioni andranno inviate entro mercoledì 20 giugno.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

News recenti
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
 

Copyright © 2017 | APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza | Milano viale Jenner, 73 | Monza viale G.B. Stucchi, 64 | Tel. 039 36321 | apa@apaconfartigianato.it C.F. 85007610158