Fatturazione elettronica: il servizio ad hoc per gli associati

30/05/2018

 

Si avvicina il momento in cui sarà obbligatorio emettere e ricevere fatture elettroniche, non più solo nei confronti della Pubblica Amministrazione, ma anche tra imprese del settore privato.

Si comincia, salvo proroghe, dal prossimo 1° luglio 2018 con l’obbligo introdotto limitatamente alle cessioni di benzina e gasolio per autotrazione e per le prestazioni dei subappaltatori nella filiera di imprese che hanno contratti con la Pubblica Amministrazione.

Ciò significa che dal 1° luglio 2018:

  • non sarà più possibile documentare gli acquisti di gasolio o benzina  con la scheda carburante:  ogni impresa che acquista carburante per i propri mezzi aziendali dovrà essere attrezzata per ricevere la fattura elettronica tramite i canali dedicati (PEC o sistema di interscambio);

  • le  imprese che lavorano in subappalto nei confronti di soggetti che hanno appalti diretti con la Pubblica Amministrazione dovranno essere in grado di emettere fatture elettroniche nei confronti dei detti soggetti.

Poi, dal 1° gennaio 2019, qualsiasi fattura dovrà essere emessa in formato elettronico su supporto digitale e viaggiare tramite il sistema di interscambio.

L’Associazione, anche in questa occasione, è in prima linea per tutelare e supportare le imprese associate, in sinergia con la confederazione nazionale, che  sta conducendo un confronto serrato con l’Agenzia delle Entrate e con il Ministero dell’Economia per avanzare richieste a tutela delle imprese associate, chiedendo in particolare di prevedere un avvio graduale dell’obbligo nonché l’alleggerimento dei numerosi adempimenti burocratici in materia fiscale attualmente previsti a carico delle imprese.

APA Confartigianato si sta organizzando per offrire alle imprese associate il supporto necessario per gestire l’operatività legata a tutte le fasi del processo di fatturazione elettronica, emissione e ricezione di fatture elettroniche, conservazione sostitutiva e gestione dei processi successivi.

Al fine di poter offrire un servizio personalizzato, agli associati è richiesta la compilazione della presente scheda (scaricala qui) da riconsegnare poi agli addetti del servizio fiscale di riferimento presenti negli uffici territoriali.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

News recenti
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
 

Copyright © 2017 | APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza | Milano viale Jenner, 73 | Monza viale G.B. Stucchi, 64 | Tel. 039 36321 | apa@apaconfartigianato.it C.F. 85007610158