Pacchetto Mobilità: la Commissione Lavoro del Parlamento Europeo si pronuncia su distacco, cabotaggio e divieto di riposo in cabina

14/05/2018

 

Si comunica che  la Commissione Lavoro del Parlamento Europeo (EMPL) in data 27 aprile u.s. ha adottato tre importanti pareri in merito al cosiddetto "Pacchetto Mobilità".

L’UETR, il sindacato europeo delle associazioni dell'autotrasporto cui aderisce Confartigianato Trasporti, nell'informativa prodotta sottolinea che si tratta si semplici pareri, non vincolanti, ma che sicuramente segnano un passaggio importante poiché può decisamente condizionare le scelte della Commissione Trasporti del Parlamento Europeo nelle future decisioni che saranno assunte a metà maggio.

I pareri espressi riguardano tre tematiche molto importanti per il settore quali: il distacco dei lavoratori, il cabotaggio e il divieto di riposo in cabina.

Per ciascuno dei tre temi la Commissione Lavoro del Parlamento Europeo, accogliendo le posizioni espresse da Confartigianato Trasporti ed UETR, ha così motivato:

  • Distacco lavoratori: è necessaria l’applicazione delle regole sul distacco sin dal primo giorno nei casi di trasporto internazionale, non solo per le ipotesi di cabotaggio.

  • Cabotaggio: sia stabilito il limite consecutivo di due giorni per le operazioni di cabotaggi e venga previsto un periodo di attesa di sette giorni (cosiddetto "raffreddamento") tra due periodi di cabotaggio.

  • Divieto di riposo in cabina: si propone di rendere più flessibile il tempo di riposo dei conducenti, consentendo loro di prendere due periodi ridotti di riposo settimanale (21 ore).


La Commissione Lavoro ha inoltre concordato sulla necessità di vietare categoricamente i periodi di riposo settimanale da trascorrere nel veicolo.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

News recenti
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
 

Copyright © 2017 | APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza | Milano viale Jenner, 73 | Monza viale G.B. Stucchi, 64 | Tel. 039 36321 | apa@apaconfartigianato.it C.F. 85007610158