Pubblicata la norma EN 816 Rubinetteria

22/02/2018

 

La commissione “Prodotti, processi e sistemi per l’organismo edilizio” ha recepito, anche in italiano, la norma EN 816 che si occupa di rubinetteria. Nello specifico questo documento si applica a rubinetti singoli o miscelatori con chiusura automatica destinati all’applicazione sanitaria nelle stanze da bagno. Non si applica ai rubinetti di scarico degli orinatoi e WC o ai rubinetti con apertura automatica.

 

La norma UNI ENE 816 specifica le caratteristiche di marcatura, di identificazione, igienico-chimiche, dimensionali, di tenuta, di resistenza alla pressione, idrauliche, di durata meccanica e acustica dei rubinetti a chiusura automatica. Le prove descritte nella norma sono prove tipo (prove di laboratorio) e non prove di controllo qualità eseguite durante la produzione.

 

Inoltre, la rubinetteria a chiusura automatica deve essere conforme alla specifica per l’igiene e la protezione dal riflusso in conformità alla UNI EN 1717 “Protezione dall’inquinamento dell’acqua potabile negli impianti idraulici e requisiti generali dei dispositivi atti a prevenire l’inquinamento da riflusso“. Infine, le valvole di ritorno non utilizzate devono essere conformi alla UNI EN 13959 “Valvole di ritegno anti-inquinamento – DN da 6 a 250, famiglia E, tipo A, B, C e D”.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

News recenti
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
 

Copyright © 2017 | APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza | Milano viale Jenner, 73 | Monza viale G.B. Stucchi, 64 | Tel. 039 36321 | apa@apaconfartigianato.it C.F. 85007610158