Riforma Portuale: pubblicato in G.U. il decreto integrativo "Correttivo Porti"

15/02/2018

 

Si informa che nella Gazzetta Ufficiale n. 33 è stato pubblicato il decreto legislativo 13 dicembre 2017 n. 232 contenente le disposizioni integrative e correttive al d.lgs. 4 agosto 2016 n. 169 inerente la Riforma delle Autorità Portuali.Il decreto in oggetto, che entrerà in vigore il 24 febbraio 2018, integra e corregge diversi aspetti della riforma portuale, tra cui:

  • le procedure per la definizione e approvazione del piano regolatore di sistema portuale. Tale piano, che ciascuna Autorità di Sistema Portuale (AdSP) deve adottare, si compone di un documento di pianificazione strategica di sistema e del piano regolatore portuale e deve essere coerente con il Piano strategico nazionale della portualità e della logistica, oltrechè col Piano generale dei trasporti e della logistica (PGTL).

  • la composizione dei Comitati di gestione delle Autorità, i cui componenti dal prossimo 24 febbraio, a pena di decadenza, non potranno essere persone che che rivestono incarichi di componente di organo di indirizzo politico anche di livello regionale e locale o che sono titolari di incarichi amministrativi di vertice o di amministratore di enti pubblici e di enti privati in controllo pubblico.

  • la possibilità per le AdSP di utilizzare fino al 15% dei proventi delle tasse di imbarco e sbarco per finanziare piani operativi di intervento finalizzati alla formazione professionale per la riqualificazione o la riconversione e la ricollocazione dei lavoratori portuali.

 

Scarica il testo del decreto n. 232 "correttivo" e il decreto n. 169 Riforma Portuale

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

News recenti
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
 

Copyright © 2017 | APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza | Milano viale Jenner, 73 | Monza viale G.B. Stucchi, 64 | Tel. 039 36321 | apa@apaconfartigianato.it C.F. 85007610158