Speciale Legge di Bilancio: in votazione gli emendamenti prioritari promossi da Confartigianato

14/12/2017

 

Sono 1.262 gli emendamenti segnalati dai diversi gruppi parlamentari al ddl di Bilancio per il quale nelle prossime ore saranno avviate le votazioni in Commissione Bilancio alla Camera.

Tra gli emendamenti prioritari promossi da Confartigianato, alcuni sono stati già approvati dalle Commissioni in sede consultiva e quindi automaticamente segnalati, altri sono stati segnalati dai diversi gruppi parlamentari.

  • Riporto delle perdite per le imprese che applicano il nuovo “regime di cassa” 

  • Credito di imposta per formazione 4.0:  esteso ai titolari di micro-imprese e soppresso il riferimento alla contrattazione territoriale e aziendale

  • Proroga entrata in vigore SISTRI al 31 dicembre 2018 e rinvio sanzioni per mancata iscrizione

  • Distretti del cibo estensione artigiani

  • Proroga del termine del 5 gennaio 2018 per l’adeguamento ai requisiti tecnico professionali dei meccatronici

Sono stati invece dichiarati inammissibili per assenza di copertura e quindi non segnalabili quelli relativi all’aumento della franchigia IRAP da 13.000 a 15.000 euro e alla deducibilità dell’IMU per gli immobili strumentali.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

News recenti
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
 

Copyright © 2017 | APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza | Milano viale Jenner, 73 | Monza viale G.B. Stucchi, 64 | Tel. 039 36321 | apa@apaconfartigianato.it C.F. 85007610158