Trasporti Eccezionali: pubblicata la direttiva del Ministero dei Trasporti

28/07/2017

Si comunica che il 26 luglio 2017 il Ministero dei Trasporti ha pubblicato la Direttiva 293 del 15 giugno 2017 sulle autorizzazioni alla circolazione dei veicoli eccezionali e dei trasporti in condizione di eccezionalità.

 

Dopo il crollo del cavalcavia di Annone Brianza, si è assistito ad una vera e propria emergenza per il settore dei trasporti autotrasporti eccezionali, data dalla sospensione del rilascio delle autorizzazioni in molte Province italiane.

 

Confartigianato Trasporti, insieme alle altre organizzazioni di Unatras, da più di un anno denuncia lo stato di crisi del settore ed il fermo dell'attività del trasporto eccezionale, includendo tra le priorità del comparto autotrasporto, durante la manifestazione del 18 marzo scorso, anche la richiesta di provvedimenti ad hoc che mettessero ordine per questa particolare tipologia di servizi.

 

È stato richiesto a più riprese al Ministro dei Trasporti Graziano Delrio un intervento deciso, al fine di garantire lo sblocco del rilascio delle autorizzazioni e che nessun onere aggiuntivo gravasse sulle imprese dell'autotrasporto eccezionale, vittime dell'inerzia di alcune amministrazioni provinciali o degli enti gestori che non volevano assumersi le responsabilità loro attribuite.

 

Dopo esser passata al vaglio della Conferenza Stato-Regioni, finalmente il Ministero dei Trasporti ha pubblicato la Direttiva ministeriale che dovrebbe riavviare la normalità nel settore.

 

Per la piena operatività del provvedimento si attende adesso la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, che dovrebbe essere imminente.

La nuova Direttiva rispetta l'articolo 5.1 del Codice della Strada e la normativa vigente del settore, istituendo il Catasto delle Strade, che dovrà contenere le informazioni sulla loro percorribilità.

 

Il testo, inoltre, fissa le modalità con cui deve essere svolta l'istruttoria preventiva sulle richieste di autorizzazione e impone il coordinamento tra gli enti proprietari delle strade e delle opere d'arte interessate dal transito.

 

Il provvedimento stabilisce le eventuali prescrizioni e le particolari cautele ed accorgimenti tecnici da imporre nell'autorizzazione per la tutela e la salvaguardia del patrimonio stradale e della sicurezza della circolazione.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

News recenti
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
 

Copyright © 2017 | APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza | Milano viale Jenner, 73 | Monza viale G.B. Stucchi, 64 | Tel. 039 36321 | apa@apaconfartigianato.it C.F. 85007610158