La Francia introduce un contributo per i lavoratori distaccati

14/06/2017

 Il Governo francese ha approvato un decreto che stabilisce l’obbligo di versamento di 40 euro annui per ogni lavoratore distaccato di imprese estere per i costi di gestione del sistema dematerializzato.

 

Il Decreto n°. 2017-751 del 3 maggio 2017, infatti, prevede un contributo per compensare i costi di attuazione e di funzionamento del sistema di dematerializzazione, segnalazione, controllo ed elaborazione dati dei lavoratori distaccati.

 

Qualsiasi datore di lavoro con sede al di fuori della Francia che invia uno o più dipendenti nel paese sarà soggetto a questo contributo, che andrà versato tramite un portale web dedicato.

 

La misura ad oggi non è ancora in vigore in quanto devono essere emanati i decreti attuativi, si prevede che sarà pienamente operativo a partire da settembre 2017.

 

Per ogni ulteriore informazione è possibile rivolgersi al servizio categorie:

categorie@apaconfartigianato.it

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

News recenti
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
 

Copyright © 2017 | APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza | Milano viale Jenner, 73 | Monza viale G.B. Stucchi, 64 | Tel. 039 36321 | apa@apaconfartigianato.it C.F. 85007610158