Inquinamento atmosferico. Impianti autorizzati in deroga: bilancio di massa entro il 31 marzo

23/03/2017

Gli impianti di verniciatura mobili, verniciatura oggetti in metallo, verniciatura plastica e vetroresina, di cui agli allegati tecnici n. 7-8-33 DDS Regione Lombardia 6 agosto 2009 n. 8213, che generano emissioni in atmosfera autorizzati in deroga ai sensi del D.Lgs. 152/06 art. 272 comma 2 devono predisporre e inoltrare all’autorità competente entro il 31 marzo il prospetto riportante il  bilancio di massa dei prodotti in uso. L’adempimento è obbligatorio per le aziende con delibera autorizzativa ordinaria che lo prevede espressamente.

 

Di seguito si riportano i riferimenti degli allegati tecnici citati:

 

• allegato tecnico n. 7 verniciatura, laccatura, doratura di mobili ed altri oggetti in legno con consumo massimo teorico di solvente non superiore a 15 tonnellate/anno

 

• allegato tecnico n. 8 verniciatura di oggetti vari in metalli o vetro con utilizzo complessivo di materie prime aventi contenuto di solventi inferiore a 5 tonnellate/anno

 

• allegato tecnico n. 33 verniciatura di oggetti vari in plastica e vetroresina con utilizzo complessivo di materie prime aventi contenuto di solventi inferiore a 5 tonnellate/anno

 

Il bilancio di massa compilato conformemente ai criteri di cui all’allegato tecnico di riferimento sarà spedito al Dipartimento ARPA competente per territorio.

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

News recenti
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
 

Copyright © 2017 | APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza | Milano viale Jenner, 73 | Monza viale G.B. Stucchi, 64 | Tel. 039 36321 | apa@apaconfartigianato.it C.F. 85007610158