Attenzione alle truffe: bollettini postali ingannevoli

01/02/2017

Diverse imprese associate ci hanno segnalato di aver ricevuto bollettini postale precompilati per il  pagamento di presunti “diritti camerali”.

Spesso questi bollettini, per grafica e contenuto, possono indurre a pensare che il versamento sia dovuto alla Camera di Commercio, ma non è così. Tali bollettini sono infatti offerte commerciali di soggetti che non hanno rapporti diretti con la Camera di Commercio.

Si ricorda che per il pagamento del diritto annuale la Camera di Commercio non emette più i bollettini postali: l’ente camerale invia una comunicazione ai soggetti interessati con gli importi e la modalità di calcolo del diritto annuale, che deve essere versato esclusivamente attraverso il modello F24.

Si raccomanda dunque di diffidare da richieste di pagamento avanzate da organismi privati estranei alla Camera di Commercio per l’iscrizione a repertori, elenchi, annuari, ecc.

Per eventuali dubbi o chiarimenti è opportuno contattare i nostri uffici territoriali o, in alternativa la Camera di Commercio diMonza e Brianza, ai seguenti recapiti: Tel. 03928071 -  urp@mb.camcom.it

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

News recenti

01/07/2020

Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
 

Copyright © 2017 | APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza | Milano viale Jenner, 73 | Monza viale G.B. Stucchi, 64 | Tel. 039 36321 | apa@apaconfartigianato.it C.F. 85007610158